martedì 2 settembre 2014
 
Volley serie A2
sidigas hs avellino, volley, diamantini, Totire,Francesco Racaniello, Massimiliano Cucciniello, Antonina Camminatella, Gabriele D
Francesco Racaniello

Prosegue senza sosta il lavoro della Sidigas-Hs Avellino per ultimare il roster che darà battaglia nel prossimo campionato di A2. Prende forma anche l'entourage a disposizione di mister Totire per la messa a punto di strategie tattiche e fisiche. Questo il nuovo staff tecnico: lo scoutman della passata stagione Francesco Racaniello, dopo il superamento degli esami federali - con il plauso della società - guadagna i galloni di allenatore in seconda; in panchina siederà anche il terzo allenatore, Massimiliano Cucciniello, atripaldese doc con esperienza da allenatore regionale sia in campo maschile che femminile; arriva in irpinia ad occupare la casella dello scoutman Antonio Camminatella, che nel medesimo ruolo ha sfiorato la serie A lo scorso anno con il Casandrino; i muscoli degli alteti saranno ancora affidati alle mani d'oro del fisioterapista Gabriele D'Ambrosio; ha già cominciato a distribuire i primi carichi di lavoro a vecchi e nuovi atleti il preparatore Enzo D'Argenio, una garanzia che si conferma negli anni e ogni volta rivela sempre utili e insostituibili consigli.

 

Tutti emozionati e soddisfati per la nuova avventura, in particolare Francesco Racaniello, che acquisito il secondo grado compie il salto in panchina: «La chiamata di mister Totire e della società è stata del tutto inaspettata ma mi ha reso molto felice - spiega il tecnico di Bitonto - credo sia il frutto del duro lavoro svolto lo scorso anno con grandi soddisfazioni. Dedico questo traguardo importante a tutte le persone che hanno creduto in me, a cominciare dal mister e con un pensiero particolare alla mia famiglia che mi è stata vicina nei momenti belli e brutti. É un nuovo inizio, l'importante sarà migliorare sempre sia a livello individuale che di squadra. Non vedo l’ora di tornare in irpinia, una terra che mi ha adottato alla  grandissima, accogliendomi con affetto e facendomi sentire da subito un vero lupo (tatuato anche sulla spalla, ndr)».

 

Intanto parte lunedì 15 luglio la “tre giorni” del Volley Mercato, l’appuntamento che apre la stagione 2013/2014 della Serie A di pallavolo terminerà mercoledì 17 con la Presentazione Ufficiale dei Calendari del 69° Campionato di Serie A. Le Società di Serie A, i giornalisti e gli addetti ai lavori sono attesi al Zanhotel & Meeting Centergross di Bentivoglio (BO) per chiudere le ultime trattative e partecipare alle attività promosse dalla Lega.

 

La nuova stagione sarà annunciata attraverso la Presentazione Ufficiale dei Calendari 2013/2014 alle ore 10.30 di mercoledì 17 luglio, trasmessa in diretta streaming nazionale su Sportube.tv a partire dalle ore 10.00. Infine gli appassionati, i tifosi e gli addetti ai lavori possono già mettere in agenda alcune date importanti per la serie A2:

 

Inizio Regular Season: domenica 20 ottobre 2013

 

Semifinali Del Monte Coppa Italia: mercoledì 8 gennaio 2014

 

Del Monte Coppa Italia Final Four (Semifinali e Finale A1, Finale A2): sabato 11 e domenica 12 gennaio 2014

 

Termine Regular Season: domenica 16 marzo 2014

 

Diamantini in azzurro, il neo centrale biancoverde vola in Brasile. La nazionale italiana U21 di Marco Bonitta parte domenica sera da Roma alla volta del Brasile per uno stage con i pari età verdeoro, che terminerà il 27 luglio. Gli azzurrini si alleneranno presso il centro tecnico federale brasiliano di Saquarema. Questo l'elenco degli atleti convocati: Borgogno, Izzo, Picco, Tartaglione, Diamantini, Partenio, Randazzo, Ricci, Tiozzo, Nelli, Tailli e Caci. 

 



13/07/2013

stampa Condividi su Facebook Condividi su g++ Condividi su Twitter

Altre News


Non bastava la pioggia. A ricordarci che è arrivato settembre ci pensa il fisco e tutte le scadenze che aspettano i contribuenti italiani. Si parte già da oggi con la prima scadenza del versamento Irpef, addizionali e cedolare secca per i contribuenti non titolari di partita Iva che hanno rateizzato
La crisi del commercio sembra inarrestabile. Infatti, nemmeno i saldi sono riusciti a riattivare i consumi: la stagione estiva si chiude con una contrazione delle vendite del 4%, con una spesa media per famiglia di 113 euro. Sono queste le stime di Federconsumatori
A giugno l'occupazione nelle grandi imprese resta invariata (in termini destagionalizzati) rispetto a maggio sia al lordo sia al netto dei dipendenti in cassa integrazione guadagni (Cig)
La crisi colpisce solo i settori economici sani del paese. Dallo studio compiuto dalla Cgia di Mestre emerge infatti che l'unica organizzazione a godere di ottima salute è quella criminale
Con la prolusione dello storico e giornalista Paolo Mieli e l’intervento del presidente di Biogem Ortensio Zecchino si apre ad Ariano Irpino, in provincia di Avellino, la sesta edizione del meeting le 2ue Culture
Contributi raddoppiati quest'anno per le famiglie meno abbienti che devono acquistare i libri di testo per l'anno scolastico 2014-15. A dare un un po' di ossigeno ai bilanci delle famiglie con figli in età scolastica sono infatti i 103 milioni di euro di aiuti ai nuclei meno abbienti
I vizi costano e non solo in senso metaforico. A settembre è infatti previsto un aumento sul costo del tabacco previsto nelle riforma dello Sblocca-Italia
Crescita record delle assunzioni in agricoltura che fa registrare un aumento rilevante nel numero di lavoratori dipendenti con un incremento record del 5,6% nel secondo trimestre del 2014 rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente
Da una parte il poeta triste e introverso della musica italiana. Uno dei più grandi interpreti della canzone d’autore. Dall’altra, uno tra i pianisti più lirici ed ecclettici del panorama jazz internazionale
Si parte con l’apprendistato sperimentale. L’obiettivo è accorciare le distanze tra la scuola e il mondo del lavoro. Le aziende aprono le porte agli studenti e la prima azienda a farlo è l’Enel
In Campania per combattere "chi si arrende" ci pensa "Mister Mutanda", lo strano personaggio che in questi giorni imperversa tra le strade di Napoli e amplifica il suo appello tramite i social network
Per il ministero delle Infrastrutture a finire sotto la lente di ingrandimento degli sprechi sono dieci opere con un importo totale di intervento dell'ultimo quadro economico di 14.069.367 di euro e con ulteriori oneri per l'ultimazione dei lavori di 8.140.010 di euro

Calitri Sponz Film Fest

  SPORT & BUSINESS
 
Un'isola privata nell'Oceano: bastano 40mila euro per averla Quanti non vorrebbero un’isola tutta per se? Da oggi è possibile perché in tempo di crisi, anche comprare un'isola privata, un...
India, ottiene divorzio perchè la moglie voleva troppo sesso Lei vuole troppo sesso. Lui non ce la fa e chiede il divorzio. Succede in India dove un uomo ha ottenuto il divorzio dalla moglie...
In arrivo il navigatore che trova la strada più bella Il navigatore satellitare è diventato uno strumento utilissimo per chi viaggia per lavoro o svago. Le scelte che offre il...
Apple assume chi sa preparare il caffè Apple cerca dipendenti, ma non tutti devono avere una laurea in informatica o essere dei geni nel settore. I dirigenti, infatti,...

Editore +Comunicazione di Francesca Fasolino - Via Mancini n.70 83100 Avellino - P.IVA/Codice Fiscale 02791700640
Registrazione al Tribunale di Avellino n°03/2012
telelono +39 0825 37367 - mail redazione@piueconomia.it
La collaborazione giornalista è aperta a tutti ma è in forma gratuita. L'eventuale pubblicazione di quanto pervenuto non obbliga, in nessun caso, l'amministrazione di questo giornale alla corresponsione di compensi e quant'altro considerando quale liberatoria l'invio stesso del materiale. Il materiale pervenuto in redazione, anche se non pubblicato, non verrà restituito.