martedì 21 ottobre 2014
 
L'originale idea della società con sede in Islanda
volantini guerrillamarketing napoli multe dade2 energiapulita islanda
Napoli invasa da finte multe

 

10.000 volantini con l’aspetto di una multa vera e propria sono stati distribuiti nel centro cittadino. Panico all’inizio ma poi i cittadini hanno tirato un sospiro di sollievo perché in realtà non si trattava di una multa, ma solo di un teaser pubblicitario.

Un buongiorno shock per gli automobilisti napoletani già scoraggiati per la preannunciata battaglia nel traffico cittadino che hanno visto, sotto il tergicristallo, l’inconfondibile bollettino della multa. Panico e rabbia e poi, l’immancabile giro intorno all’auto per capire quale fosse l’infrazione compiuta ma, una volta preso il bollettino tra le mani, hanno strabuzzato gli occhi perché l’importo da pagare era 00,00 euro. In un attimo, uno, dieci, cento volti distesi e incuriositi.

 

L’originale multa elencava violazioni contro l’attuale mercato dell’hosting (spazio web), dai costi e tempi di supporto clienti troppo elevati e dalle offerte commerciali inadeguate. Non una vera multa dunque, ma solo un volantino dall’aspetto orribilmente simile all’odiato prestampato municipale. Al posto del logo del Comune di Napoli, c’era il logo della Società DADE2 che offre spazio web a prezzi competitivi con servizi di supporto attivi h24, sette giorni su 7 e, al posto dell’indicazione della modalità di estinzione della multa, era indicata la modalità di “salvataggio” dall’attuale mercato Hosting italiano. DADE2, infatti, ideatore dell’insolita pubblicità, è un’azienda che offre soluzioni hosting Microsoft, con prodotti flessibili e affidabili. Il suo dacenter si trova in Islanda ed è tra i pochissimi al mondo che si alimenta esclusivamente con energia pulita. Il team di DADE2 ha così voluto salutare i cittadini di Napoli pubblicizzando l’apertura della nuova sede in città. Un buongiorno un po’ traumatico, dato in modalità “guerrilla marketing”, con una campagna innovativa e, in definitiva, divertente: i mattinieri, infatti, hanno iniziato la loro giornata con spirito allegro per la scampata ennesima multa da pagare.


Andrea Costa
06/12/2012

stampa Condividi su Facebook Condividi su g++ Condividi su Twitter

Altre News


Nessuna decurtazione del salario ma soprattutto il mantenimento dei livelli occupazionali di tutti i 300 ex lavoratori Irisbus. E’ quanto ribadito stamane nel corso di un’assemblea, svoltasi presso l’hotel Portobello di Flumeri, per fare chiarezza su quanto accaduto al Ministero
Il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro ha annunciato oggi a palazzo Santa Lucia, nel corso di una conferenza stampa, la riduzione dei ticket sanitari nella farmaceutica, l’assistenza specialistica ambulatoriale e le prestazioni termali, i codici bianchi di pronto soccorso. Le riduzioni
Evitare la perdita di risorse europee per i ritardi di spesa delle amministrazioni titolari dei progetti. Per il ciclo 2007-2013 il “blocco” scatterà il 31 dicembre 2015 e all’Italia mancano da spendere ancora poco meno di 20 miliardi
Piccole imprese crescono. Sono loro a guidare lo slancio in avanti delle Regioni del Sud che, nel secondo trimestre del 2014, ha visto un sensibile incremento delle nuove attività (+ 0,23%)
Ad eccezione degli appartenenti ai corpi militari o alle forze di polizia, possono partecipare alla selezione i cittadini che, alla data di presentazione
Il Comitato Unico di Risoluzione, Autorità Europea introdotta nell’ambito del Single Resolution Mechanism – SRM, ovvero il Meccanismo di Risoluzione Unico, ricerca diverse figure professionali in vista di assunzioni a tempo determinato eventualmente rinnovabili.
"Esprimo piena soddisfazione per l'invio alla Gazzetta Ufficiale europea di due bandi che riguardano lavori del Grande progetto Porto di Napoli, da parte dell'Autorità portuale di Napoli." Lo dice l'assessore regionale Edoardo Cosenza, delegato dal presidente Caldoro al coordinamento dei Grandi prog
Motori e famiglie, connubio indissolubile. Ma come è cambiato l’approccio delle famiglie nell’acquisto di un’automobile? Lo svela un’indagine promossa da automobile.it (www.automobile.it), portale di compravendita online di veicoli, e condotta dall’Istituto di Ricerca GfK Eurisko su un campione di 2
La Protezione civile della Regione Campania comunica che a partire da domani mattina si registrerà un brusco calo delle temperature, associato ad un generale peggioramento delle condizioni meteo, con venti di burrasca e forti mareggiate.
E’ uno di bandi maggiormente “segnalati” dagli esperti di settore e, dunque, vale la pena metterlo ulteriormente in evidenza. Tra gli obiettivi: sostenere il turismo fuori stagione, contribuendo a migliorare la competitività e l’occupazione delle Pmi
Giffoni Experience lancia il 3° contest internazionale per la creazione dell’immagine rappresentativa della 45? edizione del festival
Quindici mecenate al fianco del Teatro Carlo Gesualdo. Aziende, professionisti ed istituzioni che operano ad Avellino e su tutto il territorio provinciale hanno raccolto l’appello lanciato dal Teatro “Carlo Gesualdo” a sostenere concretamente ed economicamente la cultura in città
  SPORT & BUSINESS
 
Donna e carriera, Facebook e Apple ti pagano il congelamento degli ovuli Rimandare l’arrivo dei figli per favorire la carriera. Facebook e Apple pagano il congelamento degli ovuli per le loro dipendenti...
Curriculum vitae sui cartelloni pubblicitari, in Francia si cerca lavoro così Trovare lavoro diventa sempre più un’impresa. Lo sanno bene i francesi ideatori di un’iniziativa alquanto ingegnosa per...
Apple: martedì il nuovo iPhone 6. A New York le persone già in coda Da settimane non si parla d’altro. È iniziato ufficialmente il conto alla rovescia per il nuovo iPhone 6 che sarà svelato martedì...
Fare la spesa gratis al supermercato: in Danimarca si può Fare spesa a costo zero. L'idea viene dalla Danimarca dove è stato inaugurato Freemarket, un supermercato che vende prodotti in...

Editore +Comunicazione di Francesca Fasolino - Via Mancini n.70 83100 Avellino - P.IVA/Codice Fiscale 02791700640
Registrazione al Tribunale di Avellino n°03/2012
telelono +39 0825 37367 - mail redazione@piueconomia.it
La collaborazione giornalista è aperta a tutti ma è in forma gratuita. L'eventuale pubblicazione di quanto pervenuto non obbliga, in nessun caso, l'amministrazione di questo giornale alla corresponsione di compensi e quant'altro considerando quale liberatoria l'invio stesso del materiale. Il materiale pervenuto in redazione, anche se non pubblicato, non verrà restituito.