giovedì 28 maggio 2015
 
L'originale idea della società con sede in Islanda
volantini guerrillamarketing napoli multe dade2 energiapulita islanda
Napoli invasa da finte multe

 

10.000 volantini con l’aspetto di una multa vera e propria sono stati distribuiti nel centro cittadino. Panico all’inizio ma poi i cittadini hanno tirato un sospiro di sollievo perché in realtà non si trattava di una multa, ma solo di un teaser pubblicitario.

Un buongiorno shock per gli automobilisti napoletani già scoraggiati per la preannunciata battaglia nel traffico cittadino che hanno visto, sotto il tergicristallo, l’inconfondibile bollettino della multa. Panico e rabbia e poi, l’immancabile giro intorno all’auto per capire quale fosse l’infrazione compiuta ma, una volta preso il bollettino tra le mani, hanno strabuzzato gli occhi perché l’importo da pagare era 00,00 euro. In un attimo, uno, dieci, cento volti distesi e incuriositi.

 

L’originale multa elencava violazioni contro l’attuale mercato dell’hosting (spazio web), dai costi e tempi di supporto clienti troppo elevati e dalle offerte commerciali inadeguate. Non una vera multa dunque, ma solo un volantino dall’aspetto orribilmente simile all’odiato prestampato municipale. Al posto del logo del Comune di Napoli, c’era il logo della Società DADE2 che offre spazio web a prezzi competitivi con servizi di supporto attivi h24, sette giorni su 7 e, al posto dell’indicazione della modalità di estinzione della multa, era indicata la modalità di “salvataggio” dall’attuale mercato Hosting italiano. DADE2, infatti, ideatore dell’insolita pubblicità, è un’azienda che offre soluzioni hosting Microsoft, con prodotti flessibili e affidabili. Il suo dacenter si trova in Islanda ed è tra i pochissimi al mondo che si alimenta esclusivamente con energia pulita. Il team di DADE2 ha così voluto salutare i cittadini di Napoli pubblicizzando l’apertura della nuova sede in città. Un buongiorno un po’ traumatico, dato in modalità “guerrilla marketing”, con una campagna innovativa e, in definitiva, divertente: i mattinieri, infatti, hanno iniziato la loro giornata con spirito allegro per la scampata ennesima multa da pagare.


Andrea Costa
06/12/2012

stampa Condividi su Facebook Condividi su g++ Condividi su Twitter

Altre News


E’ stata pubblicata ieri, martedì 26 maggio, sul sito del Ministero dello sviluppo economico (www.fondidigaranzia.it) la circolare relativa alle cosiddette modalità operative per le operazioni di microcredito. In questo modo viene assicurata piena attuazione
Né lei, l’onorevole Giorgia Meloni (leader nazionale di Fratelli d’Italia), e nemmeno l’assessore regionale all’Ambiente, Giovanni Romano, “vacillano” sotto le accuse
“Il voto è segno di una conquistata libertà e di una conquistata civiltà democratica quindi bisogna mantenerlo”. È chiaro l’invito al voto fatto dal segretario nazionale del Partito Socialista Italiano e vice ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Riccardo Nencini, ospite questo pomeriggio a
“Il Mezzogiorno può diventare una risorsa del Paese”. A dirlo è l'onorevole Guglielmo Epifani ospite presso la biblioteca di Atripalda. Insieme alla candidata alle regionali del PD, Rosetta D’Amelio ha incontrato i dirigenti locali ed esponenti dei sindacati. Presenti anche Gerardo Malavena, segreta
Tutto pronto anche ad Avellino per le celebrazioni del 69esimo anniversario della proclamazione della Repubblica.
Continua incessante il lavoro negli uffici di Giffoni: dopo aver annunciato da Cannes i primi ospiti e la selezione ufficiale, ecco uno degli attori più acclamati dalla community del festival per il suo ruolo in Sherlock, Martin Freeman. La star britannica incontrerà i giovani giurati il prossimo 19
E’ fissato per il prossimo 10 giugno, a Palazzo di Città, il terzo incontro sul Piano Generale del Traffico e Mobilità Urbana Sostenibile nell’ambito del Progetto MUSA (Mobilità Urbana Sostenibile e Attrattori culturali) promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Funzi
La musica elettronica targata Conservatorio “Domenico Cimarosa” di Avellino sarà protagonista all’Expo Milano nell’ultimo week-end di maggio. Venerdì 29, sabato 30 e domenica 31 maggio gli allievi dell’Istituto di Alta formazione musicale di Avellino, Francesca Boccieri e Giovanni Caccavale, saliran
Le 1000 aziende del Distretto Cis-Interporto di Nola, da oggi, possono disporre dei migliori strumenti a supporto dell’export per poter competere sui mercati internazionali. Questo grazie all’accordo che l’Interporto campano ha raggiunto con Sace
A ventiquattro ore dalla visita dell’Amministratore Delegato di FCA Sergio Marchionne e del Presidente del Consiglio Matteo Renzi allo stabilimento di Melfi la Fismic di Avellino
Al via il concorso per maestre bandito dal Comune di Napoli. La commissione interministeriale Ripam ha deliberato le date per lo svolgimento delle prove preselettive che prenderanno il via il 15 giugno e si svolgeranno al Palapertenope
Lo studio ha analizzato i dati di eBay per il periodo 2010-2014. Sul podio, al secondo posto, sono salite anche le Marche, al terzo la Puglia. Il Rapporto mostra, innanzitutto, che la Digital Density non è legata al prodotto interno lordo delle Regioni italiane

Regionali, guida al voto

 
Innovazione WhatsApp, arrivano le chiamate vocali Un'importante evoluzione per il mondo di WhatsApp. La celebre applicazione di messaggistica come annunciato oltre un mese fa...
Vendita Smartphone, Apple supera Samsung Apple ruba a Samsung il primato di vendite di Smartphone che ormai durava dal 2011. A certificare il sorpasso della "mela"...
La bottiglia della Coca Cola compie 100 anni: ecco la mostra che la celebra Tutti i giorni senza farci caso abbiamo a che fare con oggetti che sono passati alla storia. Pensiamo alla bottiglia della Coca...
Internet, quando una passione si trasforma in una fortuna In un periodo di crisi come quello in cui viviamo tutti sono alla ricerca di un impego o per dirla più chiaramente di un colpo di...

Editore +Comunicazione di Francesca Fasolino - Via Mancini n.70 83100 Avellino - P.IVA/Codice Fiscale 02791700640
Registrazione al Tribunale di Avellino n°03/2012
telelono +39 0825 37367 - mail redazione@piueconomia.it
La collaborazione giornalista è aperta a tutti ma è in forma gratuita. L'eventuale pubblicazione di quanto pervenuto non obbliga, in nessun caso, l'amministrazione di questo giornale alla corresponsione di compensi e quant'altro considerando quale liberatoria l'invio stesso del materiale. Il materiale pervenuto in redazione, anche se non pubblicato, non verrà restituito.