lunedì 6 luglio 2015
 
L'originale idea della società con sede in Islanda
volantini guerrillamarketing napoli multe dade2 energiapulita islanda
Napoli invasa da finte multe

 

10.000 volantini con l’aspetto di una multa vera e propria sono stati distribuiti nel centro cittadino. Panico all’inizio ma poi i cittadini hanno tirato un sospiro di sollievo perché in realtà non si trattava di una multa, ma solo di un teaser pubblicitario.

Un buongiorno shock per gli automobilisti napoletani già scoraggiati per la preannunciata battaglia nel traffico cittadino che hanno visto, sotto il tergicristallo, l’inconfondibile bollettino della multa. Panico e rabbia e poi, l’immancabile giro intorno all’auto per capire quale fosse l’infrazione compiuta ma, una volta preso il bollettino tra le mani, hanno strabuzzato gli occhi perché l’importo da pagare era 00,00 euro. In un attimo, uno, dieci, cento volti distesi e incuriositi.

 

L’originale multa elencava violazioni contro l’attuale mercato dell’hosting (spazio web), dai costi e tempi di supporto clienti troppo elevati e dalle offerte commerciali inadeguate. Non una vera multa dunque, ma solo un volantino dall’aspetto orribilmente simile all’odiato prestampato municipale. Al posto del logo del Comune di Napoli, c’era il logo della Società DADE2 che offre spazio web a prezzi competitivi con servizi di supporto attivi h24, sette giorni su 7 e, al posto dell’indicazione della modalità di estinzione della multa, era indicata la modalità di “salvataggio” dall’attuale mercato Hosting italiano. DADE2, infatti, ideatore dell’insolita pubblicità, è un’azienda che offre soluzioni hosting Microsoft, con prodotti flessibili e affidabili. Il suo dacenter si trova in Islanda ed è tra i pochissimi al mondo che si alimenta esclusivamente con energia pulita. Il team di DADE2 ha così voluto salutare i cittadini di Napoli pubblicizzando l’apertura della nuova sede in città. Un buongiorno un po’ traumatico, dato in modalità “guerrilla marketing”, con una campagna innovativa e, in definitiva, divertente: i mattinieri, infatti, hanno iniziato la loro giornata con spirito allegro per la scampata ennesima multa da pagare.


Andrea Costa
06/12/2012

stampa Condividi su Facebook Condividi su g++ Condividi su Twitter

Altre News


Un grande autore, una delle voci più caratteristiche ed eterne del panorama musicale italiano e la tromba per eccellenza: Fabio Concato e Fabrizio Bosso arrivano sul palco del Teatro Carlo Gesualdo di Avellino, giovedì 9 luglio nell’ambito della rassegna di musica internazionale Musica al Parco, orm
Titagarh Wagons Limited, primaria azienda nel settore del train con base a Calcutta (India) e Gruppo Adler-Pelzer, uno dei principali player mondiali nella componentistica per il settore automotive, rilevano il 100% di Firema Spa
In termini assoluti, il carico fiscale sul mattone è aumentato di 12,3 miliardi di euro: se nel 2010 era pari a 39,48 miliardi di euro, nel 2014 ha toccato
I vini irpini, nel corso delle tre serate di fine luglio, arriveranno anche nelle principali enoteche di Milano e nei ristoranti più importanti della capitale lombarda. Degustazioni, spuntini e cene a suon di vino irpino. Per raccontare un territorio, per testimoniare che il Sud
Al vertice in Regione Campania per sottoscrivere l’accordo di cassa integrazione di 24 mesi per ristrutturazione hanno partecipato anche Antonio Spera, segretario generale dell’Ugl Metalmeccanici e Ciro Esposito segretario provinciale dell’Ugl Metalmeccanici
Un vero e proprio boom, a quanto pare. Turisti giapponesi, tedeschi e del Nord Italia. Dalla Rocca dei Rettori alla consegna al Museo del Sannio Caudino di Montesarchio del Vaso di Assteas
In merito al servizio lanciato dallo speciale del Tg Rai 3 nazionale che collocava, con un inserimento grafico, il maestoso albero della vita dell'Expo su alcune piazze italiane
Quest’estate - sottolinea la Coldiretti - sono 11,4 milioni gli italiani che si concedono almeno un giorno di vacanza fuori casa nel mese di luglio con un aumento di quasi 2 milioni rispetto allo scorso anno
E’ stata scelta dal web e dalla giuria tra le candidate finali nella categoria miglior blogger. L’evento è organizzato da Asel. Un bel riconoscimento, a livello nazionale
Secondo la ricerca, i candidati ideali hanno maturato diversi anni di esperienza lavorativa, anche all'estero, dopo un percorso di studio di successo in Economia o Ingegneria gestionale, e un eventuale Master di specializzazione
Secondo la Svimez occorre incentivare i datori di lavoro ad assumere giovani disoccupati, potenziare le agenzie del lavoro e promuovere nei giovani una maggiore attenzione a investire in competenze e conoscenze
Per gli esercenti, all’orizzonte, c’è un altro incubo. L’ipotesi, molto concreta, contenuta in una norma del recente decreto enti locali del Governo secondo cui

Un pezzo di Silicon Valley in Campania

 
Bucarest, in 700 per un colloquio ma viene assunto un gatto Cercarsi direttore comunicazione per la Catbox di Bucarest. Un posto molto ambito per tanti. E infatti al colloquio si presentano...
Innovazione WhatsApp, arrivano le chiamate vocali Un'importante evoluzione per il mondo di WhatsApp. La celebre applicazione di messaggistica come annunciato oltre un mese fa...
Vendita Smartphone, Apple supera Samsung Apple ruba a Samsung il primato di vendite di Smartphone che ormai durava dal 2011. A certificare il sorpasso della "mela"...
La bottiglia della Coca Cola compie 100 anni: ecco la mostra che la celebra Tutti i giorni senza farci caso abbiamo a che fare con oggetti che sono passati alla storia. Pensiamo alla bottiglia della Coca...

Editore +Comunicazione di Francesca Fasolino - Via Mancini n.70 83100 Avellino - P.IVA/Codice Fiscale 02791700640
Registrazione al Tribunale di Avellino n°03/2012
telelono +39 0825 37367 - mail redazione@piueconomia.it
La collaborazione giornalista è aperta a tutti ma è in forma gratuita. L'eventuale pubblicazione di quanto pervenuto non obbliga, in nessun caso, l'amministrazione di questo giornale alla corresponsione di compensi e quant'altro considerando quale liberatoria l'invio stesso del materiale. Il materiale pervenuto in redazione, anche se non pubblicato, non verrà restituito.