giovedì 24 luglio 2014
 
L'originale idea della società con sede in Islanda
volantini guerrillamarketing napoli multe dade2 energiapulita islanda
Napoli invasa da finte multe

 

10.000 volantini con l’aspetto di una multa vera e propria sono stati distribuiti nel centro cittadino. Panico all’inizio ma poi i cittadini hanno tirato un sospiro di sollievo perché in realtà non si trattava di una multa, ma solo di un teaser pubblicitario.

Un buongiorno shock per gli automobilisti napoletani già scoraggiati per la preannunciata battaglia nel traffico cittadino che hanno visto, sotto il tergicristallo, l’inconfondibile bollettino della multa. Panico e rabbia e poi, l’immancabile giro intorno all’auto per capire quale fosse l’infrazione compiuta ma, una volta preso il bollettino tra le mani, hanno strabuzzato gli occhi perché l’importo da pagare era 00,00 euro. In un attimo, uno, dieci, cento volti distesi e incuriositi.

 

L’originale multa elencava violazioni contro l’attuale mercato dell’hosting (spazio web), dai costi e tempi di supporto clienti troppo elevati e dalle offerte commerciali inadeguate. Non una vera multa dunque, ma solo un volantino dall’aspetto orribilmente simile all’odiato prestampato municipale. Al posto del logo del Comune di Napoli, c’era il logo della Società DADE2 che offre spazio web a prezzi competitivi con servizi di supporto attivi h24, sette giorni su 7 e, al posto dell’indicazione della modalità di estinzione della multa, era indicata la modalità di “salvataggio” dall’attuale mercato Hosting italiano. DADE2, infatti, ideatore dell’insolita pubblicità, è un’azienda che offre soluzioni hosting Microsoft, con prodotti flessibili e affidabili. Il suo dacenter si trova in Islanda ed è tra i pochissimi al mondo che si alimenta esclusivamente con energia pulita. Il team di DADE2 ha così voluto salutare i cittadini di Napoli pubblicizzando l’apertura della nuova sede in città. Un buongiorno un po’ traumatico, dato in modalità “guerrilla marketing”, con una campagna innovativa e, in definitiva, divertente: i mattinieri, infatti, hanno iniziato la loro giornata con spirito allegro per la scampata ennesima multa da pagare.


Andrea Costa
06/12/2012

stampa Condividi su Facebook Condividi su g++ Condividi su Twitter

Altre News


Con decreto dirigenziale n. 527 del 16 luglio 2014 Regione Campania ha adottato il bando per l’attivazione di botteghe scuola, ossia percorsi formativi organizzati dalle associazioni di categoria datoriali e sindacali, comparativamente più rappresentative o dagli enti bilaterali
Nuovi limiti di velocità sulle strade extraurbane, omicidio stradale, sospensione patente e decurtazione punti anche per i minorenni, possibilità per i maggiorenni di guidare moto in autostrada anche con la sola patente B
L’Inail, Ente istituzionale di riferimento per la cultura della salute e della sicurezza sul lavoro, al Giffoni Innovation Hub grazie alle sue principali figure
In Campania cresce del 126% il mercato dei mutui casa. Questo il dato rilevante fornito dal Gruppo UniCredit nell'ambito di un'analisi effettuata a livello nazionale. Il periodo preso in considerazione e' il primo semestre 2014 rispetto allo stesso lasso di tempo del 2013
La crisi regna e la ricerca di un lavoro è sempre più difficile. Eppure non tutti i settori sono colpiti allo stesso modo. Una ricerca effettuata da Datagiovani dimostra che ci sono figure professionali più ricercate di altre
«Al Comune di Avellino si è conclusa una prima fase. Da oggi ne inizia una seconda. Basta buonismo e generosità da parte del Sindaco». E’ un fiume in piena il sindaco di Avellino Paolo Foti che stamane ha incontrato la stampa per discutere della questione Ato rifiuti
Ventiquattro progetti, quasi un miliardo e mezzo di investimenti, 25 mila posti di lavoro, l'80% nelle regioni del Sud, "34 milioni di euro in Campania". E' il valore del pacchetto di contratti che il presidente del consiglio Matteo Renzi ha firmato a Palazzo Chigi
Sei lavoratori della Poligrafica Ruggiero verranno assorbiti con contratto a tempo determinato dall’International Printing. È quanto è emerso dall’incontro che si è svolto questa mattina presso la sede di Confindustria Avellino
Questa mattina è stato esposto sulla facciata di Palazzo San Giacomo, sede del Comune di Napoli, uno striscione arcobaleno della pace
Lavori in corso a Capocastello – Mercogliano (Av) per l’allestimento della XXI edizione di Castellarte Festival Internazionale di Artisti in Strada che alza il sipario venerdì 25 luglio su un’edizione tutta dedicata all’Effetto Terra, ai giovani cioè che scelgono l’agricoltura di qualità come rispos
Grande attesa a Salerno per Ligabue. Questa sera il rocker farà tappa nella città campana con il suo Mondovisione Tour, un concerto evento per la Campania. Ligabue salirà sul palco allestito all’Arechi e saranno almeno trentamila le persone che assisteranno allo show. Da questa mattina la città è
Confcommercio Imprese per l'Italia della Provincia di Napoli e le segreterie territoriali di FILCAMS-CGIL, FISASCAT-CISL e UILTuCS-UIL hanno sottoscritto questa mattina un accordo-quadro, valevole per la provincia di Napoli, sulla detassazione.

Giffoni Innovation Hub: Arteprima ospite del primo workshop

  SPORT & BUSINESS
 
In arrivo il navigatore che trova la strada più bella Il navigatore satellitare è diventato uno strumento utilissimo per chi viaggia per lavoro o svago. Le scelte che offre il...
Apple assume chi sa preparare il caffè Apple cerca dipendenti, ma non tutti devono avere una laurea in informatica o essere dei geni nel settore. I dirigenti, infatti,...
Il giocatore più sexy del Mondiale? E' italiano Non è solo la classifica dei singoli gironi a tenere banco al Mondiale in Brasile. Un'altra graduatoria stilata da BuzzFeed uno...
Westminster: 1,7 milioni di euro spesi in alcol dai politici Secondo il Times ammonterebbe a circa 1,7 milioni di euro la cifra spesa in due anni per la fornitura dei bar di Westminister a...

Editore +Comunicazione di Francesca Fasolino - Via Mancini n.70 83100 Avellino - P.IVA/Codice Fiscale 02791700640
Registrazione al Tribunale di Avellino n°03/2012
telelono +39 0825 37367 - mail redazione@piueconomia.it
La collaborazione giornalista è aperta a tutti ma è in forma gratuita. L'eventuale pubblicazione di quanto pervenuto non obbliga, in nessun caso, l'amministrazione di questo giornale alla corresponsione di compensi e quant'altro considerando quale liberatoria l'invio stesso del materiale. Il materiale pervenuto in redazione, anche se non pubblicato, non verrà restituito.