venerdì 28 agosto 2015
 
L'originale idea della società con sede in Islanda
volantini guerrillamarketing napoli multe dade2 energiapulita islanda
Napoli invasa da finte multe

 

10.000 volantini con l’aspetto di una multa vera e propria sono stati distribuiti nel centro cittadino. Panico all’inizio ma poi i cittadini hanno tirato un sospiro di sollievo perché in realtà non si trattava di una multa, ma solo di un teaser pubblicitario.

Un buongiorno shock per gli automobilisti napoletani già scoraggiati per la preannunciata battaglia nel traffico cittadino che hanno visto, sotto il tergicristallo, l’inconfondibile bollettino della multa. Panico e rabbia e poi, l’immancabile giro intorno all’auto per capire quale fosse l’infrazione compiuta ma, una volta preso il bollettino tra le mani, hanno strabuzzato gli occhi perché l’importo da pagare era 00,00 euro. In un attimo, uno, dieci, cento volti distesi e incuriositi.

 

L’originale multa elencava violazioni contro l’attuale mercato dell’hosting (spazio web), dai costi e tempi di supporto clienti troppo elevati e dalle offerte commerciali inadeguate. Non una vera multa dunque, ma solo un volantino dall’aspetto orribilmente simile all’odiato prestampato municipale. Al posto del logo del Comune di Napoli, c’era il logo della Società DADE2 che offre spazio web a prezzi competitivi con servizi di supporto attivi h24, sette giorni su 7 e, al posto dell’indicazione della modalità di estinzione della multa, era indicata la modalità di “salvataggio” dall’attuale mercato Hosting italiano. DADE2, infatti, ideatore dell’insolita pubblicità, è un’azienda che offre soluzioni hosting Microsoft, con prodotti flessibili e affidabili. Il suo dacenter si trova in Islanda ed è tra i pochissimi al mondo che si alimenta esclusivamente con energia pulita. Il team di DADE2 ha così voluto salutare i cittadini di Napoli pubblicizzando l’apertura della nuova sede in città. Un buongiorno un po’ traumatico, dato in modalità “guerrilla marketing”, con una campagna innovativa e, in definitiva, divertente: i mattinieri, infatti, hanno iniziato la loro giornata con spirito allegro per la scampata ennesima multa da pagare.


Andrea Costa
06/12/2012

stampa Condividi su Facebook Condividi su g++ Condividi su Twitter

Altre News


Il Presidente della Regione Campania ha incontrato a Roma il presidente dell’autorità nazionale anticorruzione Raffaele Cantone per definire importanti linee di collaborazione
Taglio dei tempi per le procedure necessarie a realizzare le opere in occasione del Giubileo. Il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Claudio De Vincenti, nella conferenza stampa
Tra questi aeroporti, tre vengono individuati come “aeroporti che rivestono il ruolo di gate intercontinentali”: Roma Fiumicino, quale “primario hub internazionale”
Arriva dal Consiglio dei Ministri l’assunzione di altri 336 dirigenti scolastici. “Le assunzioni che si sommano alle 258 già deliberate all’inizio del mese. Stiamo dando una risposta concreta
Renzi a l’Aquila è tornato a parlare di Sud, dopo una serie di appelli ad inizio agosto a cui il presidente del Consiglio rispose convocando una direzione del Pd dedicata al Mezzogiorno e anticipando i contenuti di una azione di intervento
Non solo medicina. Per i nuovi professionisti della sanità ci sono anche biotecnologie, ingegneria biomedica, management delle strutture ospedaliere. In pratica, secondo Il Sole 24 Ore, “gli studi sul confine tra scienze, tecnologia e sanità
La Guardia di Finanza ha preso in esame tutti i soggetti che hanno generato flussi finanziari aventi come origine o destinazione istituti bancari di San Marino. L’indagine è limitata al periodo tra il 2009 e il 2014, ma consente di far emergere anche posizioni sconosciute
Crescono del 2,3% le attivazioni a tempo determinato (a fronte di +6,7% di cessazioni) mentre calano apprendistato (-13,8%) e contratti di collaborazione (-15%)
Emerge da un’elaborazione Camera di commercio di Milano su dati del registro imprese al primo trimestre 2015 e 2014 relativi alle sedi di impresa e focus
Padoan ha ribadito la sequenza scelta dal governo, con l’iniziale abbattimento delle tasse sui redditi medio bassi (vedi gli 80 euro), poi le tasse sul lavoro
Sono dunque di nuovo a rischio i circa 300 operai dello stabilimento campano di Flumeri, senza contare quelli di Bologna. E le tute blu continuano a fare pressing sulle istituzioni
A fronte di una votazione media nazionale di 40,2, i candidati salernitani hanno raggiunto un punteggio medio di 45,1, attestando l’Università di Salerno al quarto posto tra le quaranta sedi italiane di corsi di laurea in medicina e chirurgia

I laureati in Italia

 
Bucarest, in 700 per un colloquio ma viene assunto un gatto Cercarsi direttore comunicazione per la Catbox di Bucarest. Un posto molto ambito per tanti. E infatti al colloquio si presentano...
Innovazione WhatsApp, arrivano le chiamate vocali Un'importante evoluzione per il mondo di WhatsApp. La celebre applicazione di messaggistica come annunciato oltre un mese fa...
Vendita Smartphone, Apple supera Samsung Apple ruba a Samsung il primato di vendite di Smartphone che ormai durava dal 2011. A certificare il sorpasso della "mela"...
La bottiglia della Coca Cola compie 100 anni: ecco la mostra che la celebra Tutti i giorni senza farci caso abbiamo a che fare con oggetti che sono passati alla storia. Pensiamo alla bottiglia della Coca...

Editore +Comunicazione di Francesca Fasolino - Via Mancini n.70 83100 Avellino - P.IVA/Codice Fiscale 02791700640
Registrazione al Tribunale di Avellino n°03/2012
telelono +39 0825 37367 - mail redazione@piueconomia.it
La collaborazione giornalista è aperta a tutti ma è in forma gratuita. L'eventuale pubblicazione di quanto pervenuto non obbliga, in nessun caso, l'amministrazione di questo giornale alla corresponsione di compensi e quant'altro considerando quale liberatoria l'invio stesso del materiale. Il materiale pervenuto in redazione, anche se non pubblicato, non verrà restituito.